Migliori Broker Forex, Opinioni su Plus500, eToro, Avatrade e Markets

Migliori Broker Forex

Sono molti gli aspiranti trader che vorrebbero cimentarsi con il Forex, lo strumento principe del trading online, per operare sulle valute internazionali cercando di realizzare dei guadagni interessanti. Ma quali broker scegliere? Illustriamo qui di seguito alcune tra le piattaforme più apprezzate, valutandone le caratteristiche peculiari.

Anzitutto, è bene ricordare che, al momento della scelta dell’agenzia più adatta alle nostre caratteristiche, sarà opportuno accertarsi circa l’affidabilità di quest’ultima, affidando i nostri soldi unicamente a quei broker che sono in possesso di una regolare licenza. Questa viene erogata da enti di regolamentazione finanziaria, che hanno appunto il compito di monitore la qualità delle transazioni finanziarie online. Aprire un conto presso un broker che non presenta alcuna autorizzazione è pertanto una mossa rischiosa, in quanto non si potrà essere sicuri circa la sua onestà e la sua trasparenza.

 

Plus500

Per quanto riguarda ora i broker certificati più apprezzati, troviamo in cima alla lista Plus 500, una piattaforma di facile utilizzo, con una buona assistenza clienti, un account demo illimitato e gratuito, ed un bonus di benvenuto per i primi utenti, che permette di tradare da subito con 25 euro offerti dalla società.

Questo broker offre lo strumento della leva finanziaria con rendimenti interessanti sulle coppie valutarie e permette di iniziare il trading con un deposito minimo di 100 euro. Plus 500 è utilizzato ormai da milioni di utenti, dato che testimonia la qualità dei suoi servizi ed il suo buon livello di affidabilità.

Anche eToro, Avatrade e Markets

Tra i broker degni di nota si può citare anche eToro. Questa piattaforma offre dei validi strumenti per il Forex, associati ad analisi tecniche e un buon livello di supporto ai clienti. Ciò che contraddistingue maggiormente eToro nel mercato dei broker per Forex è la sua “interattività”, in quanto rende possibile entrare in contatto con una vasta comunità di trader, al fine di scambiare utili informazioni, acquisire competenze e rendere “social” l’esperienza di trading. Inoltre, questo broker presenta una notevole accessibilità: il suo deposito minimo è infatti di soli 50 euro.

Molto efficaci sono anche le piattaforme messe a disposizione da Avatrade e da Markets. Il primo broker si presenta come molto innovativo e affidabile, con interfacce intuitive e complete, mentre il secondo presenta ben otto diverse piattaforme dalla tecnologia avanzata, che rendono il trading efficiente e rapido. Entrambi consentono di iniziare a negoziare con importi virtuali tramite un conto demo. Questi sono quattro tra i broker più popolari in Italia ed in Europa, ma ovviamente ne esistono altri di buona qualità.

 

Opinioni

Al momento di scegliere l’agente intermediario giusto, si consiglia inoltre di valutare il servizio di supporto clienti, cercando di ottenere informazioni in base ai seguenti interrogativi: è costante, puntuale e gratuito? È associato a materiale formativo valido ed in lingua italiana? Permette all’utente di essere associato ad un account manager, ossia un supporto personalizzato? È attivo 24 ore su 24?

Si ricorda infatti che soprattutto i trader principianti avranno bisogno di un aiuto costante e puntuale durante le prime fasi del trading, per cui affidarsi ad un broker che non offre le garanzie di una buona assistenza potrebbe essere penalizzante.

 

Quali criteri utilizzare per scegliere le Migliori Piattaforme Forex

Il Forex è uno strumento di trading online dal quale si possono trarre dei profitti speculando sulle quotazioni di coppie valutarie nei mercati internazionali. Ciò che occorre per iniziare è un computer o un dispositivo mobile con una buona connessione internet ed un capitale iniziale, anche di limitata entità, con il quale aprire un conto presso un broker.

Con questo termine si indica l’agenzia che permette al trader di interagire in tempo reale con i mercati di tutto il mondo, effettuando così gli ordini di compra-venduta delle valute. Risulta quindi essenziale scegliere il broker giusto, e qui di seguito si proporranno alcuni suggerimenti circa le migliori piattaforme di Forex disponibili.

Anzitutto è bene porsi una domanda: quali sono i criteri essenziali sui quali dobbiamo orientare la nostra scelta? In primo luogo, si consiglia sempre di verificare l’attendibilità del broker controllando se possiede o meno le autorizzazioni erogate dagli enti di regolamentazione finanziaria.

Altri fattori che determinano la qualità di una piattaforma sono la facilità d’uso dell’interfaccia, l’assistenza agli utenti, la possibilità di accedere ad un conto demo gratuito ed illimitato e gli spread proposti, che dovranno essere ridotti e competitivi. Esistono naturalmente altri criteri di valutazione (tipologie di account, bonus di benvenuto offerti, materiale didattico nel sito), ma tenendo a mente i parametri citati sarà possibile scegliere il broker giusto in base alle proprie preferenze.

 

Piattaforme Forex più utilizzate in Italia

Plus500

Plus500 è un broker certificato che offre un’assistenza di buona qualità combinata ad un’interfaccia efficiente e di immediato utilizzo. Uno delle più conosciute ed apprezzate nel nostro paese, questa piattaforma presenta degli spread competitivi ed un conto demo gratuito ed illimitato. Si può aprire un account con un deposito minimo di 100 euro, che dà diritto ad un bonus pari al 30% del capitale depositato.

 

eToro

Piattaforma affidabile perchè in possesso delle licenze europee, eToro consente di iniziare a negoziare con le valute internazionali aprendo un conto minimo di soli 50 euro. L’assistenza è fornita 24 ore su 24 tutti i giorni della settimana, mentre il materiale formativo fornito dal broker è di prima qualità. Sono ben 4 milioni gli utenti di questa società, segno tangibile della validità delle sue proposte.

 

FXGlobe

FXGlobe è un broker di Forex sicuro ed affidabile, conforme alle direttive della normativa comunitaria MiFID ed in possesso di licenza CySEC. Offre una buona piattaforma, integrata dagli strumenti di analisi più importanti, come aggiornamenti, grafici e calendario economico. Broker dagli spread interessanti, FXGlobe permette l’apertura di un account con 250 euro e consente l’utilizzo di un account demo gratuito.

 

ETX

Broker dagli spread molto bassi e quindi competitivi, ETX viene incontro agli aspiranti trader concedendo l’apertura di un account di Forex con soli 100 euro, al quale viene associato un bonus interessante. Questa piattaforma, sicura e certificata, offre un’interfaccia veloce e di rapido utilizzo, con una grande varietà di cross valutari su cui negoziare. Il profilo del broker è completato da una buona assistenza clienti e dal valido materiale formativo messo a disposizione per l’utente.

Salva

Salva