Vantaggi del Forex



Vediamo, in sintesi, in questa sezione del blog quali sono i vantaggi relativi agli investimenti fatti all’interno del mercato Forex, sempre ricordando al forex trader che ai numerosi lati positivi corrispondono anche diversi rischi e pericoli.

 

Analizziamo i vantaggi del Forex:

1. Il mercato Forex è indipendente e non manipolabile. Il mercato dei cambi esteri ance detto “Foreign Exchange Market”, ha un enorme ed interessante vantaggio che apparirà subito eccezionale ed unico agli occhi di un investitore.

Essendo a sé stante ed indipendente, difficilmente il Forex potrà essere manipolato, influenzato o modificato nei suoi andamenti dal volere delle società di brokeraggio, delle grandi Banche e degli analisti finanziari. La manipolazione dall’esterno del Foreign Exchange Market, cosa che tra l’altro avviene costantemente negli altri mercati finanziari, è pressoché inesistente.

2. Il mercato Forex è aperto ventiquattro ore su ventiquattro, cinque giorni alla settimana. Tutte le operazione di trading sul Forex, da qualsiasi parte del mondo esse provengano e chiunque sia l’investitore ad eseguirle, possono essere effettuare sul mercato delle valute estere per cinque giorni alla settimana, ventiquattro ore su ventiquattro.

Grazie agli intrecci di fusi orari di Stati Uniti, Europa ed Asia, un trader sul Forex può rimanere attivo non soltanto giorno e notte ma anche per tutta la settimana, fatta eccezione i week-end ed alcune feste come Natale e capodanno.

3. Il mercato Forex offre grande potenziali di profitto. Il trading online all’interno del mercato Forex è aperto a tutti i tipi di investitori e, soprattutto, non impone limiti minimi di capitale per l’apertura di un conto.

Questo ha fatto sì che le porte del mercato delle valute estere si siano spalancate anche a soggetti piccoli come piccoli risparmiatori, società di piccole e medie dimensioni che non mirano a convertire valute per fini commerciali ma a trarre profitto dalle oscillazioni dei prezzi delle monete estere ovvero attraverso la speculazione.

Queste oscillazioni sono continue ed imprevedibili e permettono ai forex traders più arguti ed abili di moltiplicare a dismisura il proprio investimento. Il margine di profitto è enorme, inoltre, grazie alla possibilità di movimentare grandi capitali anche a fronte di investimenti minimi, come vedremo nel prossimo punto, dedicato alle “leve finanziarie”.

4. Il mercato Forex presenta leverage molto elevati rispetto ad altri strumenti finanziari. Lo strumento noto come “leverage” o “leva finanziaria” permette al trader di moltiplicare il proprio capitale aumentando esponenzialmente il proprio potere d’acquisto.

Per esempio, con un investimento di 10,000 Dollari americani, un investitore sul Forex potrà aprire un conto che, con una leva a 1:100, si gonfierà fino a raggiungere i 1,000,000 Dollari americani (valore potenziale).

Ciò significa che l’investitore sul Forex potrà investire e movimentare un capitale di 1,000,000 Dollari rischiando di perdere solo il denaro realmente investito, cioè 10,000 Dollari. Il Forex offre leve finanziarie molto più elevate rispetto ad altri strumenti finaziari e mercati valutari, per questo sta atirando a sè un numero sempre maggiore di utenti e di investitori.



5. Il mercato Forex non prevede commissioni, tasse e bolli. Tutti profitti restano all’investitore che dovrà “retribuire” il suo forexm broker soltanto con lo “spread” ovvero con la differenza tra il prezzo di domanda e il prezzo di offerta relativo ad una coppia di valute. Non esistono ulteriori commissioni, tasse o bolli da pagare.

Per l’Italia la tassazione statale, in aggiunta, viene meno a causa di un limite di permanenza del denaro guadagnato nel conto imposto a 7 giorni lavorativi che decade sin da subito in quanto sul Forex le posizioni vengono aperte e chiuse di continuo.

6. Il mercato Forex é il mercato più grande e liquido al mondo. Il volume monetario complessivo movimentato dal mercato Forex é giunto a cifre che sfiorano i 3 trilioni di dollari americani. Il numero di utenti attivi nel Foreign Exchange Market è, inoltre, in continua crescita.

Entrambe queste caratteristiche hanno fatto del Forex non solo il mercato più ampio a livello globale ma anche quello a più alta liquidità. Ciò significa che per un investitore intenzionato ad effettuare transazioni sarà semplicissimo ed immediato trovare una controparte con la quale fare affari.

7. Il mercato Forex permette di operare sia nel mercato al rialzo che in quello al ribasso. Questa caratteristica non vale per gli altri mercati azionari che impongono limitazioni in tal senso. E’ anche questa un’importante possibilità offerta agli investitori sul Forex, liberi di muoversi tra l’uno e l’altro mercato in base alle proprie esigenze ed aspettative  di profitto.

8. Il mercato Forex è aperto a tutti ed iniziare a tradare è pressoché immediato. Aprire un conto per iniziare ad operare sul Forex non è mai stato così facile ed immediato come oggi. L’offerta dei forex brokers online tra cui scegliere è molto ampia ed il regime di concorrenza vigente ha portato ad una più variegata e vantaggiosa gamma di scelte per il trader.

Il Forex Trading è aperto a tutti i tipi di soggetto: piccoli e grandi investitori; società di piccole, medie e grandi dimensioni, Banche, trader esperti o principianti. Tutte le figure presenti tra i partecipanti sono equiparate e non esistono posizioni dominanti o posizioni dominate.

Tutte le caratteristiche appena elencate aiuteranno di certo l’investitore ad orientarsi nel mondo delle valute estere e del mercato dei cambidi valute internazionali, comprendendo quanto sia innovativo e vantaggioso intraprendere un percorso di investimento all’interno di un mercato enorme, liquido ed unico nel suo genere come il Forex.

Salva