Robot opzioni binarie 60 secondi



Robot opzioni binarie 60 secondi per generare un profitto

Con lo sviluppo incessante delle piattaforme e delle funzionalità ad esse associate, sono stati elaborati negli ultimi anni degli strumenti finalizzati a rendere il trading online con le opzioni binarie ancora più semplice ed intuitivo. Una delle ultime innovazioni è costituita dai robot per opzioni binarie, ora anche a 60 secondi, ossia dei programmi che recepiscono tutte le informazioni disponibili sui mercati azionari per effettuare in maniera automatica gli ordini potenzialmente più remunerativi, in base a dei parametri impostati preventivamente dall’utente.

Con le opzioni binarie, il trader effettua degli ordini cercando di prevedere l’andamento di una quotazione di un asset nel mercato azionario o valutario di appartenenza. Ad esempio, si immagini di aver selezionato l’opzione “alto” su un asset e il valore di questo sale, posizionandosi in una quotazione superiore alla scadenza prescelta; in questo caso avremo realizzato il nostro profitto. Gli elementi fondamentali per realizzare un guadagno sono la comprensione della direzione dell’asset e l’elemento temporale della scadenza. I fattori che determinano il comportamento dei prezzi di un asset sono pressochè infiniti, quindi occorre necessariamente fare una scelta e selezionare un insieme di dati sui quali effettuare delle interpretazioni. Si possono scegliere queste informazioni in base al metodo di analisi privilegiato, fondato su grafici che si concentrano sulla ripetitività e ciclicità dei fenomeni finanziari o su dati più generali e di carattere macro-economico. Inoltre, i broker mettono a disposizione una vasta gamma di servizi aggiuntivi, sotto forma di visualizzazioni e calcoli statistici. Basandosi su questi elementi, il trader potrà decidere di negoziare su vari asset, associandoli allo strumento di opzioni binarie più adatto. Come si può ben capire, si tratta di un’analisi che consuma molto tempo, specie se si devono interpretare numerosi asset appartenenti a diversi mercati contemporaneamente.



 

Robot opzioni binarie 60 secondi al posto del trader: è presente o futuro?

I robot di opzioni binarie si sostituiscono al trader in questo procedimento di raccolta dei dati ed interpretazione delle informazioni. Alcuni broker consentono di abbinare questi programmi alla loro interfaccia, e sarà quindi il programma a raccogliere tutti le informazioni e suggerire al trader gli ordini più vantaggiosi. Occorre ricordare che non tutti i broker consentono tale abbinamento, e alcuni agenti richiedono un pagamento di una tariffa o ne limitano l’utilizzo ad alcune settimane. Non sarà comunque impossibile trovare delle società che permettono un accesso gratuito al servizio.

 

Robot opzioni binarie 60 secondi grazie all’uso di software e ad ordini con scadenze brevissime

Questi software acquisiscono una rilevanza ancor maggiore quando si opera nel settore del cosiddetto “speed trading”, ossia gli ordini di opzioni binarie (generalmente quello “alto/basso”) associati a scadenze brevissime (120, 90, 60 e 30 secondi). I robot forniscono al trader una sorta di coordinate, che consistono nell’indicazione dell’asset, la sua possibile direzione e la scadenza consigliata. Spesso il programma aggiunge anche la percentuale di sicurezza e di rischio relativa all’ordine suggerito. Queste informazioni possono essere ulteriormente analizzate con gli strumenti della piattaforma, per poi effettuare l’ordine con un margine di sicurezza di successo ancora più elevato. Ovviamente il software non ci fornirà mai un’assoluta certezza di esito positivo, ma se utilizzato in modo strategico potrà contribuire ad accrescere i profitti, individuando gli ambiti di trading più remunerativi.

Salva