Patentino del Trader



Cos’è il Patentino del Trader? Questo è il nuovo argomento che tratteremo in questa guida, dopo aver visto come aprire un conto trader presso questo istituto di credito. Banca Sella, una delle piattaforme di trading online leader per quello che riguarda il settore italiano, ha ideato una particolare abilitazione per chi desidera effettuare delle operazioni di trading più veloci e maggiormente performanti. Questa abilitazione è stata appunto chiamata con il nome di Patentino del Trader.

Ma a cosa serve? Esistono dei reali vantaggi per chi ottiene questa abilitazione? Si tratta di una soluzione studiata dopo aver interpellato i clienti più operativi sulla piattaforma di trading di Banca Sella col fine di offrire le migliori performance ai trader professionisti. Si avranno infatti dei benefici in quello che riguarda la modalità di gestione dell’ordine ed il trattamento dell’ordine, funzioni che avverranno in una maniera più rapida e veloce nonchè molto più semplificata. Stiamo quindi parlando di una forma di trading online veloce ed evoluta.

 

Come ottenere il Patentino del Trader?

Per avere l’abilitazione di Banca Sella sarà semplicemente necessario accedere al proprio conto facendo il login. Nella sezione “Personalizza” si dovrà cliccare sul tasto “Attiva Patentino Trader”. Da qui si accederà al test online.

 

In cosa consiste il test?

In realtà i patentini per fare trading sulla piattaforma di Banca Sella sono due: il primo è dedicato al mercato cash dove si parlerà quindi di obbligazioni e di azioni; il secondo è dedicato ai mercati derivati.

 

Requisiti



Esistono dei requisiti richiesti per coloro che vogliono effettuare il test e candidarsi per il Patentino del Trader. Si dovrà quindi essere titolari di un profilo di rischio pari a 5/6 o D – Audace. Altro fattore richiesto è quello di operare sul regime chiamato “Ricezione e trasmissione degli ordini”. In base alla data di sottoscrizione del regime potrebbe essere necessaria la firma del modulo 179/22. Il trader dovrà inoltre essere titolare di un conto titolo, chi dispone esclusivamente di una delega non potrà accedere al test. Si presuppone inoltre che il trader possegga un’ampia conoscenza del settore ed abbia già operato, con esperienza, nel settore dedicato a chi opera nei mercati Cash e nei mercati Derivati. E’ obbligatorio che il trader sia in possesso di tutti i requisiti sopra citati.

 

Cosa accade una volta superato il test?

Il trader che riesce a superare il test non ha ancora diritto ad avere il Patentino del Trader. E’ infatti necessario che vengano eseguite almeno dodici operazioni sui mercati finanziari negli ultimi 3 mesi ed aver firmato il modulo 179/22 inerente alle condizioni generali per i servizi di investimento e del servizio di custodia e di amministrazione dei propri strumenti finanziari.

 

Assistenza

Come per tutti i servizi di Banca Sella inerenti il mondo del Trading online, anche per la richiesta dell’abilitazione del Patentino del Trader vi è un’apposita assistenza che sarà possibile contattare in vari modi, sia online attraverso le chat, le email o Skype e sia attraverso un numero verde dedicato, completamente gratuito.

Salva