Opzioni binarie touch e don’t touch e Range



Opzioni binarie touch e don’t touch

Una delle varietà di opzioni binarie su cui è possibile investire è touch / don’t touch. Questa opzione offre un payout stabilito e l’obiettivo è quello di determinare se il titolo sottostante raggiungerà il prezzo definito dal broker durante la vita dell’opzione binaria. Se lo tocca o lo oltrepassa, allora si guadagnerà denaro.

Sono tanti i broker che permettono di fare trading con questa tipologia di opzioni, dato che è un modo di operare di medio livello, che si pone esattamente tra le opzioni call/put e le opzioni range.

Questo modo di fare trading può essere una grande scelta quando si tratta di fare trading con le news. Se prevediamo che l’asset sottostante all’opzione binaria si muoverà di un certo valore, allora possiamo senza dubbio usare questo modo di fare trading. Bisogna tenere presente che le quote sono solitamente più alte delle opzioni call / put.

Chi può fare trading con le opzioni touch / don’t touch?

Praticamente tutti possono farlo. Magari dopo aver provato le opzioni call e put, al fine di avere un po’ di esperienza di trading, le opzioni touch e don’t touch sono decisamente interessanti.

C’è una buona strategia per fare trading su queste opzioni?

La strategia migliore che si possa mettere in pratica comporterà un certo sforzo in più rispetto alle opzioni call / put. A questo proposito sono più simili alle opzioni tradizionali, in quanto è necessario prevedere con più precisione il prezzo finale. Detto questo, la cosa migliore è studiare il mercato e valutare se e di quanto si potrebbe spostare.

Queste opzioni binarie sono un ottimo modo per guadagnare denaro, la cosa importante da ricordare è che più lontano è il prezzo obiettivo e maggiori sono i guadagni, perché il prezzo obiettivo è più difficile da raggiungere. Inoltre potrebbero non essere adatte per la maggior parte degli investitori novizi, dato che prevedono un certo studio del mercato.



Opzioni Binarie Range

La negoziazione delle opzioni binarie non deve essere solo con le opzioni call e put. Ci sono molte varietà di opzioni che si possono aprire, una delle quali è il commercio di range. Con questo tipo di opzione è sufficiente prevedere se l’asset di un’opzione finirà o meno entro un certo limite di prezzi stabilito dal broker, per guadagnare denaro.

Dal momento in cui si decide di investire in questa opzione è possibile aprire una posizione apposita nella propria piattaforma di trading, come quella proposta da 24Options, a seconda delle nostre previsioni. Questa tipologia di trading è abbastanza facile dal punto di vista teorico, ma bisogna considerare che gli intervalli sono sempre in movimento per tenere conto dei movimento del mercato attuale. Una volta che si decide se si vuole essere dentro o fuori un certo range, basta scegliere quanto si vuole rischiare e sulla quale risorsa si vuole rischiare.

Queste opzioni dovrebbero essere negoziate solo da trader esperti di opzioni binarie. Sono infatti un modo di investire denaro un po’ più difficile rispetto alle tradizionali call e put, a causa del fatto che bisogna essere un po’ più precisi con la previsione. Nelle opzioni call e put, infatti, bisogna solo stabilire se il prezzo salirà o scenderà, nelle opzioni range, invece, bisogna prevedere all’incirca il range di prezzo in cui posizioni si vanno a chiudere.

Qual è una buona opzione strategia per fare trading con le opzioni range? La strategia migliore quando si tratta di commerciare questo tipo di opzioni è simile alla negoziazione di un titolo o di una valuta in modo tradizionale. È necessario valutare la forza dell’asset e quindi determinare se è probabile che si muoverà e, se sì, di quanto. Ciò che separa questo tipo di commercio dal commercio tradizionale è che i profitti sono generalmente più alti nelle opzioni binarie.

La cosa più importante da ricordare è che c’è bisogno di fare un certo livello di ricerca prima di aprire una posizione.

Salva