Mercato Forex Come Funziona



Mercato Forex Come Funziona il Trading Online

Si è aperto un conto con un broker per operare con il Forex ma non si sa proprio da dove iniziare? Forniamo qui di seguito le informazioni essenziali per comprendere come funziona il mercato del Forex e come è possibile realizzare dei guadagni interessanti con la nostra piattaforma di trading.

Anzitutto, si noterà che le valute internazionali sono tutte associate in coppie, dette anche cross. Nel Forex, infatti, non è possibile negoziare su un’unica moneta, ma si dovrà operare sulla combinazione di due valute, indicate con tre lettere maiuscole e separate da uno “slash”. Si potranno così avere “major” (ossia le coppie che veicolano maggiore liquidità nei mercati) come il cross EUR/USD (euro / dollaro USA), o “minor” (cross meno utilizzati, come CHF/JPY, ossia franco svizzero / yen giapponese), per finire con le coppie “esotiche”, ovvero quei cross usati meno di frequente nelle Borse, e che includono le divise di paesi come la Turchia, il Brasile o la Russia.

 

Mercato Forex Come Funziona? Vediamolo con un esempio

Nella piattaforma di Forex si potrà notare inoltre che ogni coppia è associata a due valori, uno di vendita (bid, alla sinistra della quotazione del cross) e l’altro di acquisto (ask, alla destra), dove il primo è sempre inferiore al secondo. Così, per fare un esempio, si avrà:

 

EUR/USD = bid: 1,0543; ask 1,0545

 

La differenza tra i due valori dà origine al cosiddetto “spread”, che rappresenta anche una fonte di guadagno per il broker nel corso delle transazioni del trader.

Vediamo ora cosa accade nel caso si volesse adottare la strategia basata sull’apertura di una “long position”, il classico ordine che si appoggia sul principio del “compra basso, vendi alto”.



Ammettiamo di avere un conto in dollari. Nel nostro caso, intendiamo investire 105,45 dollari per acquistare 100 euro al valore di “ask” sopra indicato. Vediamo quindi come appare il nostro bilancio a seguito di questa operazione:

 

– 105,43 $

+ 100 €

 

A distanza di qualche giorno dal nostro primo ordine, notiamo che le quotazioni della coppia sono cambiate, come visualizzato qui di seguito:

 

EUR/USD = bid: 1,0785; ask: 1,0787

 

Si tratta di un cambiamento che ci potrebbe interessare. Rafforzandosi sul dollaro, l’euro ora vale di più nei confronti del biglietto verde rispetto ai giorni precedenti. Decidiamo allora di scambiare nuovamente i 100 euro in valuta americana, ed il nostro bilancio aggiornato mostrerà la seguente situazione:

 

+ 100 € – 100 € = 0

– 105,43 $ + 107,85 $ = 2,42 $

 

Ecco quindi che con questa semplice operazione di compra-vendita abbiamo realizzato un profitto pari a 2,42 dollari.

Mercato Forex Come Funziona se si ha un ribasso delle quotazioni

Nel caso di un ribasso delle quotazioni della coppia saremmo invece incorsi in un passivo, di conseguenza è opportuno delineare le strategie idonee per massimizzare la rendita degli ordini. Affidarsi unicamente al caso potrebbe rivelarsi alla lunga una tattica controproducente ed è quindi consigliabile associare il trading online ad un’analisi attenta dei mercati e degli strumenti a disposizione. Solo così si potrà proteggere il capitale investito, limitando le perdite (che saranno fisiologiche) ed incrementando le opportunità di profitto con le valute internazionali.

Salva