Come Guadagnare con le Opzioni Binarie



Come Guadagnare con le Opzioni Binarie oltre che con il Forex ed i CFD

Molti appassionati di trading online ancora non conoscono le opzioni binarie, l’ultimo arrivato tra gli strumenti di negoziazione sulle piattaforme, che si è affiancato negli ultimi cinque anni ai già ben noti metodi di trading con il Forex e i CFD. É lecito quindi chiedersi se sia possibile guadagnare con le opzioni binarie e come possano essere usate per realizzare dei profitti.

Anzitutto va precisato che questo strumento differisce sostanzialmente da quelli tradizionali di compravendita azionaria o valutaria. Il guadagno con le opzioni binarie si basa sulla correttezza di una previsione circa l’andamento delle quotazioni di un asset (dove per asset si intende qualsiasi bene negoziabile, dalle azioni agli indici, passando per i cross di valute e le commodities) entro una precisa scadenza. L’evento pronosticato può riferirsi al rialzo o al ribasso di un valore (opzioni “alto/basso”), al raggiungimento o meno di un determinato prezzo (opzioni “tocca / non tocca”) e al suo collocarsi all’interno o all’esterno di un intervallo (opzioni “range in / out”). Tutto questo deve verificarsi entro un preciso limite temporale, che può assumere diverse ampiezze: possiamo avere quindi scadenze a lungo, medio, breve e addirittura brevissimo termine (con il cosiddetto “speed trading”). Illustriamo meglio queste funzioni con degli esempi.

 

Come Guadagnare con le Opzioni Binarie: Esempio di Profitto con 100€

Si ipotizzi di voler effettuare un ordine di 100 euro sul titolo di Burger King (indicato con l’acronimo BGC), utilizzando l’opzione binaria di tipo “alto”, in quanto si è convinti che la quotazione salga durante la giornata; si sceglierà quindi una scadenza a medio termine (5 ore dal momento dell’impostazione dell’ordine) e il broker visualizzerà un potenziale profitto del 79%. Se ad esempio il titolo di BGC alle ore 12:00 era di 23,99 e alle ore 17:00, ossia alla scadenza prefissata, si colloca sulla quotazione di 24,78, si sarà realizzato un profitto pari a 79 euro, e ovviamente si avrà diritto alla restituzione dell’intero importo investito.



 

Come Guadagnare con le Opzioni Binarie sull’indice Eurostoxx 50

Vediamo ora un ulteriore esempio, questa volta con una funzione più avanzata. In questo caso, vogliamo operare sull’indice Eurostoxx 50, un paniere delle migliori azioni dell’Eurozona, la cui quotazione attuale è di 3491,50. Poichè non ci aspettiamo grandi fluttuazioni nel medio termine, vogliamo provare l’opzione “range” di tipo “in”, impostata sull’intervallo compreso tra 3480,00 e 3500,00 con scadenza di 3 ore. Lanciamo quindi l’ordine di 100 euro alle ore 11:00 e aspettiamo il risultato alle ore 14:00. Il broker ci informa che in caso di successo avremo diritto ad un rendimento di 80%, mentre in caso di esito negativo sarà previsto un ritorno pari al 15% della somma investita. Alcune piattaforme infatti prevedono un rimborso, seppur parziale, nell’eventualità di una perdita.

Alle ore 14:00 il titolo di Eurostoxx 50 si piazza su 3499,50, sebbene abbia fatto registrare valori sopra i 3500 nell’arco di tempo tra il momento dell’effettuazione dell’ordine e la scadenza. In questo caso, avremo diritto ai nostri 80 euro di rendimento? La risposta è sì, in quanto quello che conta con l’opzione “range in” non è tanto il valore massimo o minimo raggiunto dalla quotazione, bensì il valore finale alla scadenza: se questo si colloca entro l’intervallo prefissato (come nel nostro ipotetico caso) avremo diritto alla riscossione del profitto.

Salva